La Casa Famiglia “IL SORRISO“ è un presidio residenziale destinata ad adulti ed anziani in condizioni psico-fisiche di autosufficienza, in grado pertanto di compiere le elementari attività di vita quotidiana in maniera autonoma o con piccolo aiuto.

 L’ammissione in c.f. può avvenire,purchè rientri nella categoria di soggetti che la casa può ospitare (vedi punto c.f. IL SORRISO).

Tutti gli ospiti al momento dell’ammissione,devono essere accompagnati da un garante/famigliare e consapevoli della compilazione della domanda ai fini di acconsentire di avere un riferimento per ogni eventuale comunicazione/esigenza inerente all’ospite. Il garante inoltre risponderà solidamente delle obbligazioni inerenti al contratto di soggiorno.

Le dimissioni possono avvenire :

– volontarie,  su richiesta dell’utente (con preavviso di 10 giorni a tariffa residenziale fissa al giorno).

-disposte dalla direzione della c.f.qualora:

1-siano mutate le condizioni psico-fisiche di autosufficienza.

2-in caso di morosità.

3-dopo una valutazione u.v.g. con esito negativo.

Qualora si accertasse che l’anziano avesse bisogno di assistenza continuativa o di condizioni psico-fisiche non corrispondenti a quanto dichiarato, tramite questionario d’ingresso, la c.f. provvederà ad informare i famigliari che dovranno provvedere ad inviarlo in strutture piu idonee, ENTRO 7 GIORNI.

L’ospite e il garante debbono:

–  firmare il contratto di soggiorno, il quale comporta accettazione incondizionata del presente regolamento che ne forma, in allegato, parte integrante;

–  produrre i seguenti documenti dell’ospite: identità, tessera sanitaria, codice fiscale, certificato medico che attesti l’esclusione di malattie infettive, di allergie sia da medicinali che a prodotti alimentari ed un certificato medico con la patologia e la terapia che l’ospite sta effettuando;

–   versare la retta stabilita per il soggiorno entro il termine stabilito (dal1 al 5 di ogni mese)

–   indicare nome indirizzo e recapito telefonico di piu famigliari e/o persone fidate che si possa fare riferimento,in caso di comunicazioni e necessità riguardanti l’ospite;

–   rispettare gli orari di visita;

–   rispettare la privacy degli altri ospiti;

–   si riceve su appuntamento per informazioni,colloqui vari e chiarimenti di ogni genere.

L’alloggio è ubicato in camere singole o a due letti, a seconda delle disponibilità, è fornito di tende e biancheria,sono previsti gli attacchi x radio e tv. Negli alloggi è severamente vietato fumare,tenere alcolici e cibo. Per questioni organizzative il posto letto può subire variazioni anche dopo l’ingresso. Gli ospiti devono rispettare il silenzio dopo le h.23,00 nel rispetto dei conviventi.

L’orario è previsto dalle h.9,00 alle h.11,30 e dalle h.15,00 alle h.18,30, tutti i  giorni.

Può essere concordato un permesso particolare per i famigliari degli ospiti,nel caso in cui:

-per consegnare farmaci e/o comunicazioni sbrigative.

-per potersi soffermare nelle stanze,in caso di effettiva necessità,oltre gli orari di visita.

E’ di ottima qualità e preparazione ed è possibile seguire diete particolari: su richiesta previa prescrizione dal medico curante o specialista. La colazione è a scelta e la merenda è facoltativa.

Il pranzo e la cena comprendono: primo piatto, secondo piatto, contorno, frutta, caffè (è prevista la sostituzione dei cibi con piatti sostitutivi).

La casa famiglia beneficia ed usufruisce dei servizi socio-sanitari di base, previsti a livello territoriale (distretto a.s.l.di Reggio calabria.)

Il servizio medico sarà effettuato dal proprio medico curante, per chi proviene da più lontano, è consigliato il cambio. 

La casa famiglia, inoltre, fornisce individualmente, a seguito di richiesta espressa, cure e/o assistenza e prestazioni infermieristiche di natura privata a carico dell’utente.

Il prezzo è calcolato per giorni, esclusivamente per richieste di servizio diurno/notturno e per il servizio temporaneo al di sotto della mensilità.

E’ calcolato per mesi, il servizio residenziale a tempo indeterminato:la retta è costituita da vitto, alloggio e servizio lavanderia interna.

Ogni anno la retta viene maggiorata in relazione all’andamento Istat,tramite comunicazione scritta.

Il prezzo viene corrisposto anticipatamente. Per richieste di soggiorno indeterminato,la prima retta mensile va saldata al momento dell’ingresso,tramite assegno o bonifico bancario. Le successive dovranno corrispondersi tra il 1 e il 5 di ciascun mese. Nel caso in cui il soggiorno si limiti ad una mensilità,la retta verrà comunque anticipata e pagata al momento dell’ingresso dell’ospite

In caso di reiterata insolvenza, la casa famiglia si riserva il diritto di risolvere il contratto di soggiorno, e potrà provvedere al trasferimento dell’ospite presso la famiglia di provenienza o presso il domicilio del garante/famigliare, con addebito agli stessi del costo sostenuto per il trasporto, nonché dell’insoluto.

In caso di ricovero ospedaliero, di assenza concordata o decesso,la retta mensile non subirà alcuna variazione del mese e non verranno eseguiti rimborsi di ogni genere,si aggiunge il costo di tutto il periodo che la stanza rimarrà occupata con abbigliamento e gli oggetti personali dell’ospite,anche dopo aver comunicato le dimissioni.

Ciascun ospite, ed in solido con questi il garante, risponderà dei danni cagionati, per qualunque motivo o circostanze alla struttura, suppellettili ed altro della c.f. i costi relativi  ai danni saranno addebitati, a titolo di risarcimento, in occasione della prima scadenza mensile successiva alla produzione del danno.

La casa famiglia non risponde per lo smarrimento e sottrazione dei valori e degli oggetti preziosi lasciati incustoditi, né degli effetti personali e documenti di vario genere,se non consegnati in anticipo alla direzione.

Gli ospiti sono tenuti al rispetto reciproco, della libertà individuale, dell’osservanza della buona educazione civile, secondo i canoni della comune convivenza. Nel caso in cui il comportamento dell’ospite dovesse turbare, direttamente la vita della comunità e qualora si rendesse vano ogni tentativo di recupero, la casa famiglia si riserva il diritto di recedere dal contratto di soggiorno dando opportuna comunicazione al famigliare o garante dell’ospite i quali dovranno provvedere al trasferimento dello stesso entro 5 giorni dalla suddetta comunicazione (a mezzo lettera R.R.) .Il rapporto con il personale/ospiti dovrà essere improntato con il reciproco rispetto ed educazione, il soggiorno dovrà svolgersi in un clima sereno,cordiale e con costruttiva collaborazione.

A pagamento come servizi extra non compresi nella retta di soggiorno:

 

 

– lavanderia esterna.

– parrucchiera, podologa, estetista e fisioterapista.

– visite mediche private/specialistiche.

– accompagnamento a visite programmate e di ogni genere.

 

 

La casa-famiglia per anziani “IL SORRISO” e tutti i servizi annessi, sono di tipologia privata,non convenzionata e accreditata con enti. 

Privacy Policy                     Casa famiglia “Il Sorriso” Via dei monti 53g – 89135 RC casafamigliailsorriso11@gmail.com – Tel. 3491531657

 

Copyright © 2018 Casa famiglia il sorriso. Tutti i diritti riservati - Realizzato da Giuseppe Paviglianiti

X
X