About

Casa famiglia "il sorriso"

Perchè è nata la Casa Famiglia “Il Sorriso”?

 

E’ una domanda da un milione di dollari, o in questo caso di euro.

 

“per soldi” potresti pensare

 

ma in questo caso no.

 

La Casa Famiglia “Il Sorriso” nasce da un mio sogno.

 

Ma per farti capire meglio, ti racconterò la mia storia.

 

Il mio nome è Demetrio e questa passione per l’anziano nasce molto tempo fa.

 

Tanti anni fa mi chiamarono in un’associazione di ANZIANI a Pellaro, una frazione di Reggio Calabria, per aiutarli in delle rappresentazioni canore insieme a mia moglie.

 

Non avevo MAI studiato musica però ero intonato.

 

Io cantavo e mia moglie suonava il piano

 

E da lì iniziò tutto.

 

Dalla prima rappresentazione poi passai alla seconda, alla terza e così via..

 

Passavano gli anni e vedevo in quelle persone anziane dei GENITORI da aiutare.

 

Così con mia moglie iniziammo a creare attività per queste persone

 

Per esempio

 

– Attività motorie

– Attività per la memoria come il Teatro

Insomma tutte quelle attività che aiutavano gli anziani nella vita quotidiana.

 

Andammo avanti così per 6 anni creando persino spettacoli teatrali

 

Fino a quando un giorno arrivò l’inaspettato

 

Era l’anno del cambio del presidente dell’associazione

 

Si faceva solo un nome

 

IL MIO

 

Non ti nascondo che ero spaventato

 

però se davvero volevano me non potevo di certo rifiutare

 

Così, il giorno delle elezioni, mi nominarono presidente

 

e tutt’ora lo sono

 

Così pensai

 

“Perché non trasformare questa passione in un lavoro?”

 

Ero emozionato ma nello stesso tempo impaurito

 

Mi domandavo

 

“Sarò in grado di gestire ed aiutare queste persone?”

 

Dopo tutti questi anni in un’associazione di anziani, anche come presidente sarei dovuto essere il migliore

 

Però era tutto un rischio

 

Eppure la voglia di aiutare l’anziano era più forte di quella paura

 

Così rischiai

 

Feci un corso di OSS in Abruzzo (perché ancora al sud non era molto diffusa questa figura)

 

Così, dopo un anno, finito il corso, iniziai a fare gavetta in strutture specializzate

 

Ed esattamente dopo 5 anni creai la Casa Famiglia “Il Sorriso”!

 

Perché “Il Sorriso”?

 

Proprio perché in tutti quegli anni di volontariato in quell’associazione di anziani cercai sempre di regalare un SORRISO all’anziano e lo stesso volevo fare nella casa famiglia.

 

Quando formo i miei collaboratori mi soffermo molto sul mettere al primo posto il LATO UMANO

Cosa voglio dire?

 

Ormai tutti pensano a fare soldi in questo campo pensando che l’anziano sia solo un numero e non una persona con dignità e sentimento.
  
Quell’anziano, lasciato lì solo, magari mangiando ogni giorno pastina ed una mela, senza alcun tipo di supporto morale da parte di qualcuno.

 

E credimi, in 5 anni di gavetta ne ho viste tante

 

Vorresti veramente questo per tuo padre o tua madre?

 

Vorresti davvero farlo/a vivere così negli ultimi anni della sua vita?

 

Io no

 

E questo è alla base della mia azienda

 

Noi vogliamo davvero regalare un ultimo sorriso a quest’anziano che sta arrivando, giorno dopo giorno, alla fine della sua vita.

 

X
X